Come mi sposterò domani? Vediamolo con i dati Istat

ISTAT ha recentemente pubblicato i risultati di un’indagine condotta in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) atta a rilevare le abitudini e le intenzioni di mobilità della popolazione italiana. Commentando i risultati, il Ministro Giovannini
Leggi
Milano, Area C

Comunicare tramite i dati: giochiamo con i numeri di Area C

Milano festeggia i primi dieci anni di attività di Area C, l’estesa zona a traffico limitato che si applica all’interno della Cerchia dei Bastioni. Per l’occasione, sono stati pubblicati i dati relativi agli impatti di questo strumento di policy sulla
Leggi

Roma sotto i riflettori : una nuova stagione di pianificazione per la capitale d’Italia?

Leggi
elena colli

Data literacy: i processi partecipativi come occasione di apprendimento

Nel corso delle diverse interviste portate avanti nel magazine di DataMobility abbiamo appurato come dei buoni dati (aggiornati, affidabili, su larga scala) possano guidare in modo intelligente politiche sostenibili, efficaci e su misura. Nel mondo accademico e degli addetti ai
Leggi

Verso una cultura italiana del dato: un vantaggio per cittadinanza e amministrazioni

Leggi

Dietro le quinte del policy making: tra territori periferici e cultura del dato

Leggi

Ci possiamo salvare dal collasso del trasporto pubblico?

Leggi

Intervista a Daniele Mancuso per Torcha

Leggi

Ripensare il ruolo delle stazioni tramite i dati

In linea con la politica europea dei trasporti, che punta a sviluppare l’utilizzo dei sistemi di trasporto collettivo rispetto alla mobilità privata su gomma, da anni RFI è impegnata a studiare nuovi sistemi di trasporto e di mobilità, identificare soluzioni mature e promettenti per integrare
Leggi

Nuovi metodi e nuovi investimenti

Professore universitario ed esperto di alta consulenza per la Struttura Tecnica di Missione del MIMS, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.  Corrono lungo un doppio binario – l’immagine è quanto mai pertinente – le attività del professor Armando Cartenì: da un lato, docente
Leggi

I big data nella pianificazione dei trasporti

«Una delle conseguenze della pandemia è che la scienza dei dati ha fatto grandi passi in avanti, specie nella percezione del cittadino comune. Un’accelerazione molto rapida avvenuta grazie alle tecnologie digitali di cui oggi disponiamo». Autore di oltre settanta pubblicazioni
Leggi